Vai al contenuto

Iscrizioni e quote associative

Si forniscono delle brevi note esplicative con cui si pongono in evidenza quali sono le coperture assicurative garantite dal rinnovo del bollino CAI.
Distinguiamo tra ATTIVITA’ SOCIALE e ATTIVITA’ INDIVIDUALE

ATTIVITA’ SOCIALE

L’iscrizione al Sodalizio garantisce automaticamente la copertura assicurativa per gli infortuni e la responsabilità civile verso terzi in attività istituzionale e per le spese inerenti Soccorso Alpino. Di seguito si forniscono i dettagli su MASSIMALI e COSTI per il 2022

POLIZZA INFORTUNI SOCI IN ATTIVITA’ SOCIALE:

In base a costi e massimali sono previsti due tipi di assicurazioni, A o B:

Massimali Combinazione A:
Caso morte € 55.000,00
Caso invalidità permanente € 80.000,00
Rimborso spese di cura € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Premio: compreso nella quota associativa.

Massimali Combinazione B:
Caso morte € 110.000,00
Caso invalidità permanente € 160.000,00
Rimborso spese di cura € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Premio aggiuntivo annuo per accedere alla combinazione B: € 4,60.

● Soci in regola con il tesseramento 2021 che rinnovano per il 2022: la garanzia si estende
sino al 31/03/2023; possono richiedere l’attivazione del massimale integrativo al costo
di € 4,60. Se la richiesta è successiva al rinnovo non sono previsti ratei del premio
assicurativo;
● Nuovi Soci: sono coperti dalla polizza infortuni a partire dal giorno successivo
all’iscrizione (anche nel periodo 1° novembre – 31 dicembre 2021), a condizione che
risultino registrati nella piattaforma di Tesseramento; possono optare per il massimale
combinazione B al costo di € 4,60. Se la richiesta è successiva al rinnovo non sono
previsti ratei del premio assicurativo. La garanzia si estende sino al 31/03/2023.

*********************

POLIZZA DI RESPONSABILITA’ CIVILE IN ATTIVITA’ SOCIALE (INCLUSO SU PISTA DA SCI)

Per i Soci in regola con il tesseramento è attiva la copertura di responsabilità civile in attività
istituzionale.
I non Soci, che partecipano alle attività istituzionali, sono automaticamente assicurati per la
responsabilità civile verso terzi.
Le garanzie sono prestate senza applicazione di franchigia


ATTIVITA’ INDIVIDUALE

POLIZZA INFORTUNI IN ATTIVITA’ INDIVIDUALE

Per tutti i Soci in regola con il Tesseramento 2022 sarà possibile attivare una polizza personale contro gli infortuni che dovessero derivare dall’attività personale: alpinismo, escursionismo, speleologia,  scialpinismo, etc…
La polizza coprirà tutti gli ambiti di attività tipiche del sodalizio, senza limiti di difficoltà e di
territorio ed avrà durata annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022.
Tale copertura è attivata dalla Sezione, su richiesta del Socio mediante compilazione di uno stampato (Modulo 11), attraverso la piattaforma di Tesseramento e la copertura sarà operante dalle ore 24:00 del
giorno di inserimento in piattaforma. Una copia del Modulo 11 dovrà essere consegnata, come ricevuta, al Socio e una copia dovrà essere conservata a cura della Sezione.
La polizza è stipulata a contraenza Club Alpino Italiano e non dà alcun diritto a detrazione
fiscale.

In base a costi e massimali sono previsti due tipi di assicurazioni, A o B:

Massimale Combinazione A:
Morte: € 55.000,00
Invalidità permanente: € 80.000,00
Spese di cura: € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Indennità giornaliera per ricovero: € 30,00
Premio annuale: € 122,00

Massimale Combinazione B:
Morte: € 110.000,00
Invalidità permanente: € 160.000,00
Spese di cura: € 2.000,00 (Franchigia € 200,00)
Indennità giornaliera per ricovero: € 30,00
Premio annuale: € 244,00

*********************

POLIZZA RESPONSABILITA’ CIVILE IN ATTIVITA’ INDIVIDUALE (INCLUSO SU
PISTA DA SCI)
I Soci in regola con il Tesseramento 2022 possono attivare una polizza di Responsabilità
Civile che tiene indenni – previa corresponsione del relativo premio – di quanto si debba
pagare, quali civilmente responsabili ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitali,
interessi, spese) per danni involontariamente cagionati a terzi per morte, per lesioni personali e per danneggiamento a cose, in conseguenza di un fatto verificatosi durante lo svolgimento delle attività personali, purché attinenti al rischio alpinistico, escursionistico o comunque connesso alle finalità del CAI (di cui all’art 1 dello Statuto vigente). Nella garanzia sono compresi il Socio che vi ha aderito unitamente alle persone comprese nel nucleo familiare, ed i figli minorenni anche se non conviventi, purché regolarmente Soci per l’anno 2022.
La polizza avrà durata annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022.
Tale copertura è attivata dalla Sezione, su richiesta del Socio mediante il Modulo 12, attraverso la piattaforma di Tesseramento e la copertura sarà operante dalle ore 24:00 del giorno di inserimento in piattaforma.
Una copia del Modulo 12, redatto in duplice copia debitamente compilato e sottoscritto,
dovrà essere consegnata, come ricevuta, al Socio e una copia dovrà essere conservata a
cura della Sezione

Premio annuale: € 12,50.


Per approfondimenti consultare la relativa circolare CAI