Incontro con Silvia Vernetto

Silvia VernettosSabato 27-11 alle ore 18 presso la libreria Rinascita di Ascoli Piceno si svolgerà l'ultimo dei tre incontri d'autunno proposti per il 2010 dalla sezione ascolana del Club Alpino Italiano. Dopo i racconti e i video di Luca Mazzoleni e Pino Antonini, è la volta di Silvia Vernetto, astrofisica di Torino, è una cacciatrice di raggi cosmici, le misteriose particelle provenienti dai corpi celesti che attraversano lo spazio.  Per studiarne il comportamento, Silvia

lavora da tempo nei laboratori ad alta quota e, nell'ambito dell'esperimento Argo dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare cofinanziato da un gruppo di università cinesi, trascorre ogni anno alcune settimane in Tibet. Così, da sola e zaino in spalla, a piedi, in bicicletta e in autobus, una scienziata parte dal suo laboratorio sull’altopiano di Lhasa alla lenta scoperta di un Tibet lontano dai clichè turistici, vero e toccante. E trova distese sconfinate e montagne spoglie, paesaggi lunari e luminosità accecanti sotto un cielo blu dove le nuvole corrono veloci.  Lungo le rotte di antichi monasteri e pellegrinaggi, nei gesti antichi delle preghiere di migliaia di credenti, attraverso villaggi dagli odori penetranti e incontri indimenticabili, Silvia scopre con affetto e disincanto un popolo sorridente e pacifico, una cultura che sa vivere fuori dallo spazio e dal tempo. Perchè, ci racconta nel suo libro, "Il Tibet è ancora vivo. Nonostante tutto è vivo".