Ottocento ruote

logoSBCaro socio, leggi con attenzione il numero di febbraio dello Scarpone perché riserva una sorpresa: un articolo interessante, a firma della nostra Sezione, dal titolo Cicloescursionismo: ottocento ruote che contano. Un variopinto caleidoscopio con oltre 400 biker di 40 sezioni del CAI e 11 regioni rappresentate: questo il bilancio del 3° Raduno nazionale di cicloescursionismo
che si è svolto ad Ascoli Piceno in ottobre. L'iniziativa, promossa dalla sezione ascolana e fortemente condivisa dalla Commissione centrale per l'escursionismo e dal suo Gruppo di lavoro, è nata intorno all'idea che la MTB può essere un valido mezzo di promozione turistica per territori particolarmente idonei per questa attività: come appunto Ascoli Piceno, dal cui magnifico centro storico si può raggiungere direttamente la montagna in MTB.

Non c'è che dire: come accaduto in passato per altre circostanze, anche stavolta la nostra Sezione è riuscita ad emergere a livello nazionale dimostrando di avere idee valide ed organizzazione impeccabile. L'articolo sullo Scarpone rappresenta quindi una significativa gratificazione per l'impegno dimostrato dai tanti soci volontari che hanno dato con entusiasmo il loro contributo superando le tante difficoltà che si sono presentate per realizzare l'iniziativa.
Raduno 2010 Piazza
Il primo cittadino (sulla dx dott. Guido Castelli) alla partenza  da Piazza del Popolo nell'ultima iniziativa del Raduno Nazionale di Cicloescursionismo
Attachments:
Download this file (Articolo scarpone 2011.pdf)Articolo scarpone 2011.pdf[ ]299 kB