Curiamo un sentiero

Iniziativa in collaborazione con la
Commissione Sentieri
Della Sezione CAI di Ascoli Piceno

Primo incontro per la pulitura e sistemazione
segnaletica orizzontale e verticale CAI di un sentiero.
Uscerno, Meschia, Costa della Rota (sentiero 502),
incrocio col sentiero 503,
Sorgente della Frigida, Pastina.

Domenica 15 aprile 2018
Ritrovo: ore 07:30
Parcheggio in via Recanati - Ascoli Piceno
L’escursionista verrà munito di materiale
(pennello, mascherine, nastro e vernice bianca e rossa)
necessario alla realizzazione della segnaletica orizzontale CAI

curiamo sentiero segnavia bandiera 401

 

L’ iniziativa è nata per valorizzare l’attività del CAI intesa alla cura ed al mantenimento della rete sentieristica.
Il sentiero è stato il mezzo di comunicazione tra vicini, tra paesi, tra civiltà. Nella storia, attraverso di esso, sfruttando passaggi immaginabili, scolpendo rocce per superare le asperità del terreno, si sono raggiunti luoghi sconosciuti. Non c’è paese, dalle Ande agli Appennini, dall’Australia all’India, in ogni parte del mondo, che non sia attraversato da una miriade di sentieri. Prodotti di alta ingegneria o di mezzi arcaici, i sentieri sono stati utilizzati fino ai giorni nostri. Oggi con le nostre comodità, con le nostre autostrade a più corsie, vorremmo dimenticare e perdere queste opere che hanno segnato la storia delle nostre contrade? Spendiamo del tempo e dei finanziamenti per mantenere intatti questi sentieri. Anche perchè essi rappresentano una delle possibili leve del ritorno nel post-sisma.curiamo sentiero cartelli

 

 

Attachments:
Download this file (Curiamo un sentiero 1.pdf)Curiamo un sentiero 1.pdf[ ]586 kB