CICLOESCURSIONISMO ANELLO ANCARANO - POGGIO MORELLO - BELLANTE

 

DOMENICA 24 APRILE 2022 

Quasi per tutti purché pazienti; potremmo definire così questo patchwork cucito per collegare alcuni punti nodali e offrire una sorta di laboratorio itinerante sulla “geografia domestica”.  Domenica 24 aprile, da Ancarano ci dirigeremo a SE varcando il torrente Vibrata (Ubrata, per i Romani) e alternando tratti di viabilità ordinaria a carrarecce, raggiungeremo la chiesa di S. Maria a Vico (Km 10.6 - breve sosta). Qui inizia lo splendido e impegnativo (qualche passaggio sarà a piedi) susseguirsi di colli, crinali e piccole valli, caratterizzato dal cambio di bacino fluviale (dal Vibrata al Salinello) e da emozionanti panorami che spaziano dalla Maiella, al Gran Sasso, alla Laga, sino ai Sibillini e al Mare Adriatico. Tutte le informazioni su www.slowbikeap.it e su www.caiascoli.it.
 
Il Gruppo SlowBike CAI AP
 
Maggiori dettagli disponibili nel link alla relazione
 

ESCURSIONISMO - "NO SIGNAL" COLLE ROMICITO DA PIETRALTA

 

DOMENICA 10 APRILE 2022 

SECONDA ESCURSIONE “NO-SIGNAL” A COLLE ROMICITO DA PIETRALTA

NO SIGNAL è una serie di tre escursioni del programma 2022 della Sezione su itinerari privi, del tutto o in parte, di segnaletica di vario tipo (segnavia bianco rossi e cartelli su pali). Ribaltando un luogo comune il punto di vista che si propone vede nell’assenza di segnali (no signal) una sorta di valore aggiunto che rende quel percorso più attraente e appetibile.
La provocazione, perché di questo si tratta, ha l’obiettivo di avviare una riflessione sulla mania, sempre più diffusa, di apporre timbri, marchi, cartelli su qualsiasi tipo di tracciato escursionistico in modo del tutto acritico e superficiale, replicando in montagna un modello di segnaletica stradale che è proprio dei sistemi urbani e della viabilità ordinaria.
Questo tipo di segnali sono certamente i benvenuti quando si tratta di sentieri che collegano borghi e luoghi dell’area preappenninica per lo più frequentati da appassionati di un escursionismo culturale che si ritrova anche nell’esperienza dei cammini. Diventano spesso fastidiosi quando l’ambiente è quello aspro e severo della montagna vera, dove poche pietre messe una sull’altra basterebbero a confermare la certezza del tracciato.
La seconda di queste escursioni si svolgerà tra i boschi della Laga e avrà come meta il Colle Romicito, con partenza dall’abitato di Pietralta. Si tratta di un’escursione di un certo impegno in considerazione della lunghezza complessiva di quasi 13 km e del dislivello di circa 1000 metri, nel corso della quale si dovrà guadare il Torrente Castellano (all’andata e al ritorno). É uno dei terreni migliori per coloro che amano “fiutare” il sentiero giusto, dove l’assenza di segni si somma all’insidia rappresentata da una varietà di tracce percorse alcune da cercatori di funghi, altre dai cinghiali.

Maggiori dettagli nel link alla relazione 

 

ALPINISMO GIOVANILE - ROCCHE DI CIVITELLA

 

Domenica 10 aprile 2022 il gruppo di Alpinismo Giovanile si ritrova presso Rocche di Civitella per  vivere una mattinata all'aperto per fare esperienza in ambiente degli insegnamenti appresi in palestra  con i nostri Amici di Anime Verticali 

Il ritrovo è a Rocche di Civitella per le 9.30 
 
Vi aspettiamo numerosi 
La Commissione AG 
 
Maggiori dettagli nel link alla relazione
 
Inoltre si invita a prendere visione delle note operative e del documento di autocertificazione
 
 
 

CICLOESCURSIONISMO - CHIFENTE ATTO II

 

DOMENICA 10 APRILE 2022 

Cari pedalatori, ecco un'occasione ghiotta per passare una vera domenica di inizio primavera, pedalando nella natura con noi: domenica 10 aprile girovagheremo per le bellissime colline picene, partendo dal borgo di Appignano del Tronto e poi  lungo la linea "scritta" dal Chifente, per valli e calanchi, immersi in paesaggi tanto affascinanti quanto inaspettati. Tutte le informazioni necessarie per l'iscrizione, le trovate su www.slowbikeap.it e www.caiascoli.it: per iscrivervi o per qualunque richiesta scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Arrivederci adomenica, ciao!
 
Il Gruppo SlowBike CAI AP
 
Maggiori dettagli nel link alla relazione
 
 

ESCURSIONISMO CURIAMO UN SENTIERO

DOMENICA 3 APRILE 2022 

Domenica tutti insieme con
Curiamo un sentiero
Decimo incontro per la pulitura e sistemazione segnaletica CAI di un sentiero
E con la
Terza giornata Dai Borghi alle Vette


Iniziativa in collaborazione con:

  • Commissione Escursionismo

  • Commissione Sentieri

  • Associazione Terre di Confine

  • e con il Patrocinio del CoTuGe

Dalla località Marino (AP) risaliremo il Fosso del Marino fino a raggiungere Castel Folignano .Domenica 3 aprile 2022 – ore 08:00 BP Park Villa Pigna – Folignano (AP)

L’iniziativa è nata per valorizzare l’attività del CAI intesa alla cura ed al mantenimento della rete sentieristica. Il sentiero è stato il mezzo di comunicazione tra vicini, tra paesi, tra civiltà.

N:B: L’uscita è subordinata alle condizioni meteo

Maggiori dettagli nel link alla relazione

ESCURSIONE "NO SIGNAL" AL COLLE DELLE MONACHE DA NERITO

DOMENICA 27 MARZO 2022

NO SIGNAL è una serie di tre escursioni del programma 2022 della Sezione su itinerari privi, del tutto o in parte, di segnaletica di vario tipo (segnavia bianco rossi e cartelli su pali). Ribaltando un luogo comune il punto di vista che si propone vede nell’assenza di segnali (no signal) una sorta di valore aggiunto che rende quel percorso più attraente e appetibile.
La provocazione, perché di questo si tratta, ha l’obiettivo di avviare una riflessione sulla mania, sempre più diffusa, di apporre timbri, marchi, cartelli su qualsiasi tipo di tracciato escursionistico in modo del tutto acritico e superficiale, replicando in montagna un modello di segnaletica stradale che è proprio dei sistemi urbani e della viabilità ordinaria. Questo tipo di segnali sono certamente i benvenuti quando si tratta di sentieri che collegano borghi e luoghi dell’area preappenninica per lo più frequentati da appassionati di un escursionismo culturale che si ritrova anche nell’esperienza dei cammini. Diventano spesso fastidiosi quando l’ambiente è quello aspro e severo della montagna vera, dove poche pietre messe una sull’altra basterebbero a garantire la certezza del tracciato.

La prima di queste escursioni si svolgerà in Abruzzo e avrà come meta il Colle delle Monache, ai piedi del versante nord del Monte Corvo, con partenza dall’abitato di Nerito. Si tratta di un’escursione di un certo impegno in considerazione della lunghezza complessiva di quasi 20 km e del dislivello superiore ai 1000 metri, nel corso della quale probabilmente si incontreranno tratti innevati.

Maggiori dettagli della giornata nella relazione allegata.

Prestare attenzione inoltre alle note operative e alla autodichiarazione.

CICLOESCURSIONISMO - ANELLO DEGLI AMANTI

Amici Slow ben ritrovati e finalmente si pedala! Domenica 27 marzo andremo a zonzo per le colline abruzzesi, in compagnia dei nostri cari amici di Lanciano, con i quali abbiamo organizzato questa escursione mtb intersezionale: ci attendono scenari di inaspettata bellezza e di indiscutibile fascino che, come sempre, ci godremo in piacevole compagnia. Tutti i dettagli e le modalità di iscrizione le potete trovare nella relazione pubblicata su caiascoli.it e slowbikeap.it: scriveteci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (segnatevi questo nuovo indirizzo mail cui fare riferimento per le vostre richieste di informazioni, anche se per il periodo di transizione, consulteremo anche lo "storico" Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Vi aspettiamo domenica, ciao!
Il gruppo SlowBike CAI Ascoli Piceno

IN CAMMINO CON… l’Ecomuseo del Monte Ceresa e l’Associazione “Amici di Forcella”

 

DOMENICA 20 MARZO 2022

Quella che proponiamo è la prima di una serie di escursioni organizzate in collaborazione con alcuni dei soggetti che operano nel territorio appenninico con finalità molto vicine, spesso coincidenti, con quelle proprie del Club Alpino Italiano. Si tratta di gruppi, associazioni, in varia forma costituiti, nati nel corso degli ultimi anni nei paesi del nostro Appennino con il comune obiettivo di riscoprire le ricchezze naturalistiche del territorio e organizzare iniziative per valorizzarle.

La prima di queste attività vede la partecipazione dei ragazzi dell’Associazione “Amici di Forcella” e dell’Ecomuseo del Monte Ceresa, all’interno del territorio comunale di Roccafluvione.

Maggiori dettagli della giornata nella relazione allegata.

Prestare attenzione inoltre alle note operative  e alla autodichiarazione.

RINNOVA LA TUA ISCRIZIONE

 
 
Cara Socia, caro Socio,
t'invitiamo a rinnovare la tua iscrizione al CAI prima della scadenza del 31 MARZO 2022 così da mantenere la continuità della copertura assicurativa per le attività del sodalizio.
 
Ti ricordiamo i vantaggi:
- il soccorso alpino gratuito,
- la copertura assicurativa in tutte le attività sezionali previste dal programma 2022,
- l'abbonamento gratuito alla rivista mensile "Montagne360",
- la possibilità di accedere ad una polizza infortuni e responsabilità civile nelle attività personali,
- sconti con negozi convenzionati,
- una newsletter che t'informa per tempo su tutte le nostre iniziative.
 

Ricordiamo che la sede è aperta il venerdì dalle h18:30 alle h20. Si entra uno per volta, con Green Pass, con mascherina indossata correttamente, igienizzazione delle mani all'ingresso, osservando la distanza di almeno un metro (meglio due).

LE QUOTE SOCIALI PER IL 2022:
- Soci Ordinari  € 45,00
- Soci Familiari € 24,00
- Soci giovani    € 16,00 (dal secondo Socio Giovane dello stesso nucleo familiare: € 9,00)
- Soci Juniores (età compresa tra i 18 e 25 anni) € 24,00
- Massimale integrativo per l'assicurazione € 4,60 (facoltativo)

 Si rammenta inoltre che oltre che in presenza si può rinnovare la tessera nei modi seguenti:

A) RINNOVO ONLINE (non è possibile modificare il massimale integrativo, la sezione di appartenenza e la categoria di tesseramento)
1. Accedere alla piattaforma online MyCai: https://soci.cai.it/
2. Registrarsi al portale con il proprio codice fiscale.
3. Autenticarsi e procedere al pagamento, tramite PayPal o carta di credito.
Al termine, riceverete una mail di conferma del rinnovo e successivamente il bollino a mezzo posta ordinaria.
La guida per il Rinnovo Online è al seguente link.
Per chiarimenti, potete anche contattare il nostro Socio Lucio al 348 887 4251.

B) RINNOVO TRAMITE BONIFICO
Per coloro che non possono utilizzare il Rinnovo Online, abbiamo previsto la possibilità di provvedere tramite bonifico, nel seguente modo:
1. contattare la nostra segreteria tramite mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure telefonando a Giancarla al 3490898018, per accertare l’importo esatto del versamento.
2. Effettuare il versamento sul c/c intestato a Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno presso BPER Banca Filiale di Ascoli Piceno al seguente IBAN: IT90E0538713504000042007157, causale: rinnovo bollino 2022.
Alla ricezione del pagamento i bollini saranno inviati tramite posta ordinaria.

RINVIO ESCURSIONE MONTE ASCENSIONE

 

Si informa che l'escursione programmata per domenica 13/03/2022 sul Monte Ascensione è rinviata in considerazione dell'impraticabilità del percorso individuato.