Cicloescursionismo

Domenica 5 luglio - escursione mtb SlowBike "Le capre di Capradosso"

Ben ritrovati cari amici.
Siamo lieti di invitarvi a partecipare alla seconda uscita 2020 del Gruppo mtb SlowBike, che vi porterà a zonzo tra le bellissime colline picene, tra paesaggi lunari e verdissime praterie, immersi nella splendida unicità dei calanchi del Monte Ascensione. L'occasione sarà "ghiotta" e "giusta" per portare il nostro piccolo, ma prezioso, contributo alla ripresa delle atività economiche del nostro territorio: ma potrete avere ogni informazione sulla relazione pubblicata su www.slowbikeap.it, che vi preghiamo di leggere con molta attenzione.
Allora, che aspettate?
Prima di salutarvi e darvi appuntamento a domenica in bici, vi invitiamo a guardare le foto della bellissima cavalcata di sabato scorso tra i Monti della Laga, sempre sul nostro sito!
un caro saluto dal Gruppo SlowBike
Attachments:
Download this file (20200705 lecapredicapradosso.pdf)20200705 lecapredicapradosso.pdf[ ]270 kB

Gruppo SlowBike – Sezione CAI Ascoli Piceno SICAI MTB – Porzione Tappa da Umito alla Macera della Morte

E' con grandissimo piacere che vi ritroviamo, carissimi amici amanti della mtb: in tutto questo tempo di prolungata e forzata assenza, abbiamo sognato le nostre amate montagne e finalmente eccoci!!!
Sabato 27 giugno, andremo a pedalare in luoghi amatissimi  e dove tornare insieme per questa ripartenza, sarà ricco di significato; purtroppo però, il segno di questa emergenza sanitaria che è ancora in atto, ci porterà insieme ad adottare norme comportamentali precise ed imprescindibili, che troverete ben esplicitate su www.slowbikap.it, dove sono pubblicati, la relazione sintetica ed i documenti che occorrerà consultare e compilare. Vi segnaliamo l'importanza della lettura attenta di quanto espresso all'interno di "Note operative partecipanti" e "Autocertificazione": siamo tutti chiamati ad esprimere senso civico e responsabilità, così come richiesto dalle disposizioni governative e dalle indicazioni degli Organi Tecnici Centrali del CAI. L'escursione di sabato, fa parte della fase di studio del progetto SICAI, la punta di diamante del nostro sodalizio (sentieroitalia.cai.it), che stiamo testando nella sua declinazione in mountain bike; esploreremo la fattibilità di una porzione di tappa, da Umito alla Macera della Morte, immersi in un ambiente spettacolare con affacci mozzafiato.
A fine escursione, saremo felici di pranzare insieme all'Agriturismo Laga Nord e ci occorrerà per questo prenotare in anticipo; le iscrizioni con eventuale adesione al pranzo, in ottemperanza alle citate misure di contenimento della diffusione del Covid-19, avverranno solo via email: scriveteci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., chiedendo di partecipare ed indicando generalità, recapiti e se siete o meno soci CAI, risulterete iscritti solo in seguito a nostra conferma inviata in risposta via email.  Siamo a disposizione per ogni richiesta di informazione.

Sarà certamente una bellissima giornata e...ne abbiamo tutti un gran bisogno!
Un caro saluto dal Gruppo SlowBike e...scriveteci!

Attachments:
Download this file (20200627 sicai umito macera.pdf)20200627 sicai umito macera.pdf[ ]200 kB

13 luglio - Escursione mtb SlowBike a Pian Perduto e Pian Grande

Finalmente torniamo a pedalare ai Piani di Castelluccio nel momento magico della fioritura. La cicloescursione intersezionale proposta insieme a San Benedetto del Tronto prevede la partenza sotto Castelluccio per raggiungere Pian Perduto attraverso Portella del Vao, passaggio in Val Canatra e Castelluccio, prosecuzione nel Pian Grande lungo il suo perimetro con sosta all’Inghiottitoio. L’escursione non presenta difficoltà particolari (TC/TC+), in tutto si percorreranno 28 km con poco più di 300 metri di dislivello in un paesaggio straordinario modellato nei secoli dal lavoro dell’uomo.
La relazione con tutti i dettagli è pubblicata su www.caiascoli.it e su www.slowbikeap.it (Programma 2019) e per iscrivervi inviate una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: vi aspettiamo!
CAI Ascoli Piceno
Segreteria SlowBike

26 Maggio - Escursione mtb SlowBike "I calanchi dell’Ascensione"

Domenica 26 maggio pedaleremo nella terza iniziativa del ciclo di avvicinamento alla mountain bike attraverso piacevoli cicloescursioni per conoscere le meraviglie del nostro territorio in MTB secondo lo spirito CAI. Vi proponiamo un anello immerso negli affascinanti calanchi del Monte Ascensione con partenza dal borgo di Ripaberarda, salita sul crinale sopra i calanchi verso Capradosso, per poi toccare Rotella ed il convento francescano di Poggio Canoso, poi salita nel boscoso versante nord verso l’Ascensione e ritorno a Capradosso per una meritata sosta presso l’Azienda Agricola le Caprette, dove si assaggiano i prodotti delle tipicità locali. Rientro nel primo pomeriggio a Ripaberarda su comoda strada asfaltata.
Per iscrivervi inviate una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: vi aspettiamo!
La relazione con tutti i dettagli è pubblicata su www.caiascoli.it e www.slowbikeap.it (Programma 2019)

CAI Ascoli Piceno
tel. 0736/45158
Segreteria SlowBike

 

Domenica 12 Maggio :IV° Escursione 2019 Gruppo Cicloescursionistico CAI Slowbike

Domenica 12 Maggio pedaleremo nella quarta uscita del programma cicloescursionistico 2019. Vi proponiamo un inedito anello nel comprensorio dell'alta Val D'Aso; tra scorci mozzafiato sui Sibillini e Borghi silenziosi dell'Appennino più intimamente inteso e accolto.
Partiremo dal Campo Polivalente S.Giovanni d'Illice (SP 67 1,5 Km da Croce di Casale in direzione Propezzano) alle 08:30, costeggiando il lago di Gerosa e transitando per Vindola, Cossinino, Pian D'Abete, Arato, Lontignano, S. Lucia, Teglia, Comunanza, Polica; attraverso sentieri e carrarecce cuciti in modo originale.

 

La relazione dettagliata è pubblicata su www.slowbikeap.it (Programma 2019); per aderire è sufficiente iscriversi inviando un messaggio di posta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Vi aspettiamo!