Modalità d'uso del rifugio Zilioli

MODALITA' DI UTILIZZO DEL RIFUGIO ZILIOLI.

Il responsabile del rifugio Zilioli, di proprietà della Sezione CAI di Ascoli, è Giovanni (Nino) Leonardi, i cui recapiti per informazioni e chiarimenti sono:

- mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

1) Il rifugio Zilioli può essere prenotato online tramite il sito www.caiascoli.it, cliccando su link "Prenota il rifugio".

2) E' indispensabile aver letto e accettato le condizioni contenute nel regolamento d'uso. Le violazioni del regolamento d'uso e qualsiasi forma di danneggiamento sono sanzionate a norma di legge.

3) E' necessario allegare in scansione un documento in corso di validità (patente o C.I.) e la tessera, con nominativo e bollino in corso di validità visibili.

La tariffa è di 6,00€ a persona.  Per gruppi Scout e minori, la tariffa è ridotta a 4,00€ a persona.  Il ricavato viene utilizzato per la manutenzione del rifugio e per gli scopi statutari.

4) Il pagamento va effettuato:

  • tramite bonifico bancario su IBAN IT17N0605513500000000011453 , Banca Marche, intestato a Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno;

specificando nella causale "Rifugio Zilioli”, con la data di pernottamento e il nome di chi effettua la prenotazione.

5) La ricevuta di pagamento va stampata per il ritiro della chiave.

6) La chiave può essere prelevata il giorno precedente, previa esibizione della ricevuta di pagamento, presso uno dei seguenti punti:

  • Frazione Pretare, Bar Il regno della Sibilla 
  • Foce di Montemonaco, Taverna della Montagna (tel. 0736 856327) 
  • Forca di Presta, rifugio A.N.A. (tel 0736.809278 - 347.0875331)  
  • Castelluccio di Norcia, Agriturismo Monte Veletta (tel. 348.5245231)
  • Montegallo, Ristorante Campig Vettore (Tiziano- 333.9833133)

Se non è possibile il prelievo nei punti indicati, rivolgersi per accordi al responsabile.

7) La chiave va riconsegnata tempestivamente e, possibilmente, nello stesso punto di suo prelievo.

Buona permanenza nel rifugio Zilioli e nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

 

La storia | Il regolamento | Le modalità d'uso | Prenota il rifugio

 
 

Domenica 27 settembre - Slowbike - Poetico Pian Perduto

 

Poetico Pian Perduto - Anello dei Piani di Castelluccio immersi nella fioritura delle fonti letterarie

Proposta normalmente in tempo di fioritura, l’escursione ha stavolta un tema letterario e si basa su alcuni poemi che hanno coinvolto il territorio di Castelluccio: La battaglia del Pian Perduto redatta a fine ‘500 su un episodio guerresco tra Visso e Norcia realmente accaduto nel 1522, il Guerin Meschino di Andrea da Barberino e Il Paradiso della Regina Sibilla di Antoine de La Sale, entrambi elaborati nella prima metà del ‘400, che raccontano il passaggio di due cavalieri diretti alla grotta della Sibilla, il primo fantastico ma il secondo reale, visto che Antoine de La Sale ci lasciato un esempio, forse il primo in assoluto, di dettagliata descrizione d’escursione. Attraversando i tre piani – Perduto, Grande e Piccolo – si può avere una chiara idea della viabilità del passato, del suo sistema di difesa e dell’economia legata all’agricoltura e alla pastorizia, con quel che resta dei casali ormai andati in rovina.

Potrete avere ogni informazione sulla relazione pubblicata su www.slowbikeap.it, da leggere con molta attenzione.

Vi aspettiamo!

CAI Ascoli Piceno Segreteria SlowBike

Escursionismo - MONTE SAN VICINO da Frontale (anello) - Domenica 27 Settembre 2020

 

RIPARTIAMO CON IL PIEDE GIUSTO!

MONTE SAN VICINO da Frontale (anello) - Domenica 27 Settembre 2020

Il monte San Vicino è molto caratteristico, nonostante non sia eccezionalmente alto (1479 m.); dato il suo isolamento è facilmente distinguibile anche da molto lontano, e dalla sua cima si gode di un vastissimo panorama che nei giorni limpidi arriva fino alle coste della Dalmazia.
L'escursione propone un percorso ad anello partendo da Frontale (frazione di Apiro) con discreto dislivello (appena un po' più di 1000 m.), attraverso carrarecce e sentieri che attraversano boschi e pascoli, con stupendi scorci panoramici sulle vallate limitrofe.
Partecipazione riservata ai soli soci con prenotazione obbligatoria previa visione delle “Note operative per i partecipanti” e compilazione del “Modulo di autodichiarazione”, da consegnare agli accompagnatori prima della partenza.
 

Domenica 30 Agosto. Escursione MTB Slowbike Anello del Chifente

Attenti alle difficoltà che tutti sperimentiamo in quest'arco di tempo che pare interminabile, ci avviciniamo alla sesta uscita 2020 del Gruppo MTB SlowBike - calendario aggiornato post riapertura Covid. L’escursione è un anello inedito; che dalla periferia Est di Ascoli collega Appignano del Tronto, Castignano e Ripaberarda tenendo al centro il corso incassato del torrente Chifente. La parte più innovativa è proprio quella che si avvicina all'alveo del Chifente medesimo, con scorci davvero fantastici sui calanchi e sul caratteristico profilo di Castignano - raramente colti da questo punto di osservazione...
Potrete avere ogni informazione sulla relazione pubblicata su www.slowbikeap.it e sul canale Telegram  https://t.me/SlowbikeAP -  da leggere con molta attenzione!  Scriveteci per richiesta di iscrizione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Vi aspettiamo; ne vale la pena!

 


Arrivederci in MTB dal Gruppo SlowBike.

SABATO 29 AGOSTO, l’AG e gli amici della Casa di Asterione assieme al rifugio Paci.

Domenica 30 Agosto. Escursione MTB Slowbike Anello del Chifente

Attenti alle difficoltà che tutti sperimentiamo in quest'arco di tempo che pare interminabile, ci avviciniamo alla sesta uscita 2020 del Gruppo MTB SlowBike - calendario aggiornato post riapertura Covid. L’escursione è un anello inedito; che dalla periferia Est di Ascoli collega Appignano del Tronto, Castignano e Ripaberarda tenendo al centro il corso incassato del torrente Chifente. La parte più innovativa è proprio quella che si avvicina all'alveo del Chifente medesimo, con scorci davvero fantastici sui calanchi e sul caratteristico profilo di Castignano - raramente colti da questo punto di osservazione...
Potrete avere ogni informazione sulla relazione pubblicata su www.slowbikeap.it e sul canale Telegram  https://t.me/SlowbikeAP -  da leggere con molta attenzione!  Scriveteci per richiesta di iscrizione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Vi aspettiamo; ne vale la pena!

 


Arrivederci in MTB dal Gruppo SlowBike.

Domenica 12 luglio 2020 - Escursione Monte San Franco (2132 m)

Questa domenica sarà il Gran Sasso ad ospitarci.
Raggiungeremo la vetta del Monte San Franco camminando su una cresta che ci regalerà panorami straordinari. Il Lago di Campotosto sarà al nostro fianco lungo il percorso e il nostro sguardo spazierà dal Monte Vettore al Terminillo, al Monte Velino e naturalmente su tutto il Gran Sasso.
Scenderemo passando per il Belvedere e il Rifugio Panepucci, dove una vegetazione esuberante la fa da padrone: le peonie in questa stagione colorano a macchie i prati.
Tenete sempre la macchina fotografica a portata di mano, sarà estremamente facile avere incontri ravvicinati con cavalli e caprioli.

ESCURSIONE 1 SETTEMBRE

MONTAGNA RESISTENTE

UN CICLO DI 4 ESCURSIONI ORGANIZZATE INSIEME A GRUPPI E ASSOCIAZIONI DELLA MONTAGNA CHE NON SI RASSEGNA

2 a ESCURSIONE: Da Forca di Montegallo al Monte Ceresa Insieme alla Comunanza Agraria di Forca di Montegallo

Attachments:
Download this file (relazione.pdf)relazione.pdf[ ]1531 kB