Domenica 9 Aprile 2017 Pedalare per non dimenticare: Arquata del Tronto

Trisungo mtb

Il primo dei sette appuntamenti del ciclo “Pedalare per non dimenticare” inseriti nel programma Slowbike 2017 è dedicato al territorio di Arquata del Tronto duramente colpito dagli eventi sismici che si sono succeduti dal 24 agosto in poi. Oltre al capoluogo, completamente distrutto, ed al sottostante Borgo, ci sono altre due località che hanno subito gravi danni – Pretare e Piedilama – di cui prenderemo coscienza nel corso del nostro passaggio; è la prima iniziativa escursionistica che si svolge in quei luoghi e vuole essere un segno di speranza perché essi tornino nuovamente a vivere. L’escursione costituisce anche un sopralluogo per verificare lo stato in cui versano alcuni sentieri ed in particolare il Sentiero dei Mietitori, uno dei più conosciuti e frequentati itinerari dei Sibillini. Non secondario sarà il contatto che potremo avere con le persone del posto, così da capire le cose che potremo fare per dare loro una mano fattiva. Trattandosi di un’escursione che ha le suddette finalità ed in cui si passerà in zone interdette per le quali sono necessarie autorizzazioni preventive, la partecipazione è stata limitata ai soli soci che abitualmente frequentano le nostre iniziative, ma non mancheremo di dare ampio resoconto di quanto visto. Sui siti www.caiascoli.it e www.slowbikeap.it è pubblicata la relazione dell’escursione.

 

L’arte ferita: percorsi storico/artistici tra eremi

arte ferita locandina

Gli Eremi del colle San Marco è il primo di alcuni percorsi che sono stati individuati per meglio assaporare, oltre all'itinerario paesaggistico, anche quello culturale, nell’ambito dell’iniziativa tematica “L'arte ferita: percorsi storico/artistici tra eremi dei Monti Sibillini”.

Gli avvenimenti recenti legati al terremoto ci hanno indotto a modificare i percorsi inizialmente scelti (San Leonardo al Volubrio), per motivi di inagibilità dei luoghi. Speriamo comunque di poterci, in tempi accettabili, riappropriare dei luoghi che rappresentano la nostra storia.

Venerdì 7 aprile, ore 21, presso la sala convegni della sezione CAI di Ascoli Piceno, il Dr. Mario Antonelli ci illustrerà la storicità e l'artisticità dei luoghi che visiteremo nell'escursione di domenica 9 aprile, la prima delle tre previste dal programma.

Il tracciato scelto, partendo dal parcheggio in via Spalvieri 20 - Ascoli Piceno (davanti il ristorante Mister OK), attraverserà gli eremi di San Lorenzo e San Marco, proseguendo per il Sentiero della Memoria fino a raggiungere il monte Giammatura.


In allegato il programma dettagliato con la cartina del percorso: https://goo.gl/5WF905

Escursione al Monte Calvo - Domenica 2 aprile 2017

MonteCalvo

 

Domenica 2 Aprile andremo, senza ciaspole, sul Monte Calvo al confine tra Abruzzo e Lazio,  per godere, lungo una bellissima e lunga cresta e sulla sommità della vetta, di splendidi panorami su tutti i gruppi montuosi principali dell'Appennino Centrale.

 

Vi aspettiamo quindi in Sezione il mercoledì e venerdì, dalle 19 alle 20, per raccogliere le vostre adesioni.


In allegato il programma completo con la cartina del percorso.

Escursione TAM-CE del 26.03.2017

Il 22 marzo è la giornata mondiale dell’acqua istituita nel 1993 dal’ONU le commissioni TAM ed Escursionismo propongono per celebrare simbolicamente quest’evento un’escursione alle cascate della Prata Laga Acquasantana aperta a tutti dalla lunghezza e dislivello contenuto, questa uscita è in  sostituzione della prevista escursione da programma a Norcia non fattibile per i problemi legati alla viabilità e problemi connessi con i recenti eventi sismici. Vi aspettiamo in Sezione per le prenotazioni.Prata Umito

Attachments:
Download this file (Cascate della Prata 26.03.17.pdf)Cascate della Prata 26.03.17.pdf[ ]2900 kB

RINVIO ESCURSIONE

L'escursione programmata per il 19 Marzo, Monte Calvo da Piano Cascina - Monti dell’Alto Aterno, è stata posticipata al 2 Aprile.

DOMENICA 19 MARZO SI RIPARTE CON LO SLOWBIKE !

 

Pedalando a Cupramarittima

 

Amici Slow, è ormai tempo di togliere le ragnatele dalla mtb e di tornare finalmente a pedalare; come ormai consueto, il nostro programma prende l'avvio, domenica 19 marzo, con una scorribanda in collina. Quest'anno girovagheremo nei dintorni di Cupramarittima, tra verde e blu, alla scoperta degli scorci più belli del Piceno nel momento in cui la primavera si affaccia all'orizzonte, attesa come non mai e ci regala tonalità e luci di rara bellezza: spettacolo assicurato!
Cosa c'è di più divertente dell'andare in bici in compagnia? Allora tenete d'occhio www.slowbikeap.it dove, a breve, troverete tutti i particolari di questa nuova avventura insieme, ok? Vi aspettiamo!
Un caro saluto dal Gruppo SlowBike

CORSO BASE DI CICLOESCURSIONISMO 2017

slowbikeIl Cicloescursionismo appassiona e diverte, ci porta a scoprire angoli spettacolari di natura insospettata: per farlo in sicurezza e nel rispetto dell'ambiente è necessario informarsi e formarsi, dotandosi di un bagaglio minimo ma sufficiente di conoscenze tecniche e culturali. Quest'anno le sezioni di Ascoli Piceno e Fermo uniscono forze e territori, in un momento ove più che mai la vicinanza è fondamentale e vi aspettano al I Corso Base Intersezionale  di Cicloescursionismo CAI che  avrà luogo dal 19 aprile al 21 maggio 2017. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o rivolgetevi in sezione: vi aspettiamo!!!

Domenica 12 marzo – Ciaspolata CAI in Rosa

CLR1 800x534

Altra iniziativa solidale con la Sezione di Amatrice per partecipare insieme alle sezioni della Salaria ad un’escursione in programma da diversi anni: la ciaspolata CAI in Rosa. Il percorso si farà anche in assenza di neve ed è un’andata e ritorno con partenza dal borgo di Capricchia, invece che da S. Angelo come inizialmente previsto, e arrivo al panoramico pianoro del Sacro Cuore. Il sentiero sistemato dalla Sezione di Amatrice sale in mezzo al bosco fino a raggiungere l’ampia radura del Sacro Cuore raggiunta dalla strada e da dove parte il sentiero per il Gorzano. Al termine dell’escursione è previsto il pranzo al sacco allietato dalla musica di Francesco Paoletti. È gradito un accessorio rosa! La partenza è prevista alle ore 07,30 dal parcheggio di via Recanati.

Per ulteriori informazioni e per effettuare prenotazioni è possibile rivolgersi in sezione mercoledì e venerdì dalle 19 alle 20.

Rinvio escursione

Attenzione! L'escursione del 5 marzo è stata rimandata ad altra data per le cattive condizioni meteo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo